La provincia di Ragusa vista con gli occhi di un trentino

Lo scorso anno m’ero ripromesso di portarmi la reflex nel caso in cui sarei ritornato in Sicilia per poter immortalare ad alta definizione i tanti piccoli particolari e scorci dei piccoli e grandi centri che sto visitando in questi giorni. Poi però viaggiando in aereo è sempre scomodo portarsi la reflex assieme agli obiettivi, al computer portatile, alla valigia dei vestiti… e così anche questa volta ho usufruito dello smartphone per scattare qualche foto…

Domenica poi ho anche partecipato alla S. Messa e alla processione dell’ascensione nella parrocchia Maria SS. Annunziata di Comiso ed ho realizzato un breve filmato.

Sicilia
Vittoria,
Marina di Ragusa
Scoglitti
Monumento al pescatore – Scoglitti
Cannolo rivisitato
Comiso – piazza
Comiso – monumento ai caduti
Comiso – chiesetta
Una vera bontà
Uno dei tanti muretti a secco lungo le strade
Processione dell’Ascensione a Comiso
Precedente Capita alle volte di salire sul palco per un grazie Successivo 25 Facoltiadi - Altopiano di Piné 7 e 8 giugno 2019

Lascia un commento