L’importante è partecipare

Pubblico anche sul mio blog quanto ho scritto per il bollettino comunale Piné-Sover Notizie di Novembre/Dicembre a nome del gruppo di Insieme per Piné: un invito rivolto ai cittadini a partecipare alla vita pubblica.

L’importante è partecipare.
‘L’importante non è vincere ma partecipare’ cosi disse Pierre De Coubertin durante le Olimpiadi del 1908 citando quanto detto dal vescovo anglicano Ethelbert Talbot poco tempo prima durante una cerimonia in onore dei partecipanti ai Giochi Olimpici. Citazione che troviamo quasi sempre abbreviata in ‘l’importante è partecipare’. Partecipare ad un olimpiade è un grande onore per un atleta tant’è che la sola partecipazione rappresenta un traguardo, una ricompensa ai tanti sacrifici e al lavoro svolto. Nella vita di tutti i giorni due sono le scelte che possiamo fare, quella di essere spettatori passivi o quella di essere attori attivi. La prima è una scelta molto comoda: ci si siede in poltrona e usando il telecomando ci si illude di poter scegliere, ma in realtà si è solo succubi di scelte fatte da altri. La seconda richiede invece tempo, impegno, partecipazione e la voglia di mettersi in gioco, di esporsi e di confrontare le proprie idee con quelle altrui.

Fuor di metafora è facile fare il ‘signor-nò’ e criticare le scelte fatte da altri senza proporre delle alternative e senza esporre le proprie idee. Partecipare vuol dire esporsi, confrontarsi e avere l’onesta intellettuale di sposare le idee altrui se queste portano maggiori benefici alla popolazione.

Quanti cittadini del nostro comune sono disposti a impegnarsi e a partecipare alla gestione della ‘cosa pubblicà?

Invitiamo i cittadini che vogliono essere protagonisti a partecipare alle riunioni aperte al pubblico che organizziamo periodicamente per aggiornare la popolazione sulle attività svolte, per rispondere alle domande che ci vengono poste e per confrontarsi su idee e progetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.