Rifugio Tonini

Questa domenica nonostante il brutto tempo (pioggia e vento) sono andato al Rifugio Tonini in occasione della riapertura dopo i lavori di ristrutturazione. Alle 11.00 don Gabriele Bernardi ha celebrato la S.Messa accompagnata dai canti del Coro Costalta.  Le offerte raccolte durante la S.Messa sono state consegnate all’alpinista Mario Corradini per il Progetto Scuola Randepudi voluta dall’associazione di volontariato Ciao Namastè

Al termine della celebrazione religiosa è stato distribuito il pranzo.

Altre fotografie della giornata sul sito Altopiano di Piné nel Cuore del Trentino.

Precedente Copertina Tressilla ieri oggi domani Successivo Gallarate - aereo in rotatoria

Lascia un commento