La mia prima volta da Ministro Straordinario della S.Comunione

Stamattina alle 10.30 durante la S.Messa io, MariaPia e Romano (le tre persone di Baselga di Piné che sono diventati Ministri Straordinari della S. Comunione) siamo stati presentati alla comunità come nuovi Ministri della Santa Comunione (assieme a noi c’erano anche i Ministri nominati anni addietro).

Panico, tremore, emozione, gioia, paura, batticuore… un mix di tutte queste emozioni… fino ad ora era solo teoria, teoria e niente pratica, ma stamattina ero al centro dell’attenzione, cosi ho distribuito la comunione ai fedeli presenti alla S.Messa e terminata la celebrazione, ognuno di noi è andato da un malato a portare il conforto della comunione.

Non ero cosi agitato neppure durante la maturità o durante gli esami universitari… ma d’altronde se si pensa al significato della Santa Comunione, come si può stare tranquilli?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.