Viaggetto in Sicilia…

Questa settimana ho svolto il mio lavoro di tecnico informatico in Sicilia, e cosi ho potuto visitare alcune località dell’isola. Sono atterrato all’aereoporto Punta Raisi di Palermo e da li ho raggiunto Caltanissetta sotto un diluvio molto forte accompagnato da altrettanto forti raffiche di vento. Nei giorni seguenti sono stato a San Cataldo, Niscemi, Mazzarino e Mussomeli, passando per Canicatti, Sommatino, Riesi e altre località più piccole. Per colpa della pioggia ho trovato molte strade allagate e piene di detriti, altre chiuse causa frane, altre transitabili dai soli fuoristrada… peccato che non erano presenti cartelli per avvisare gli automobilisti e cosi in alcuni casi sono dovuto tornare indietro per evitare di impantanarmi con l’auto o peggio di finire fuori strada. Solo l’ultimo giorno è arrivato il sole e cosi ho visto l’isola tutta verde e piena di colori e profumi. Terminato il lavoro, prima di andare all’aereoporto, mi sono fermato a Catania ed ho visto i preparativi della festa di Sant’Agata e ho scattato qualche foto ricordo. Chissà forse questa estate ci ritorno per una lunga vacanza al mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.